RSS

Vento del sud

Girato in parte a San Vito Lo capo
Paese Italia
Anno 1959
Durata 98 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Enzo Provenzale
Sceneggiatura Giuseppe Mangione, Elio Petri,Enzo Provenzale
Fotografia Gianni Di Venanzo
Montaggio Ruggero Mastroianni
Musiche Gino Marinuzzi Jr.
Interpreti e personaggi
  • Renato Salvatori: Antonio Spagara
  • Claudia Cardinale: Grazia Macri
  • Salvo Randone
  • Romolo Valli
  • Rossella Falk: Deodata Macri

La vicenda si svolge nella Sicilia Orientale, nella zona delle saline. Ad Antonio, giovane operaio, è stata affidata la missione di compiere una vendetta, uccidendo il marchese Macrì. Di fronte all’occulto potere dei mandanti, Antonio non ha il coraggio di rifiutare l’incarico e si reca nell’isola in cui risiede il marchese assieme alle due figliole Deodata e Grazia.

Il giovane operaio, però, non si sente di adempiere il funesto mandato e fugge insieme a Grazia, la più giovane delle figliole del marchese, la quale vuol sottrarsi alla triste vita della salina. Inseguiti dai mandanti del delitto, i due giovani giungono a Palermo, dove trovano rifugio in una pensione. Ma anche qui Antonio viene rintracciato dai suoi persecutori, che gli impongono di dividersi da Grazia.

Per sottrarre la fanciulla ad ogni pericolo, il giovane la lascia, facendole credere che egli non l’ama, e si dirige verso il porto. Ma il pensiero di Grazia non gli dà tregua ed egli torna alla pensione, dove apprende che la fanciulla si è uccisa. Disperato, Antonio affronta i suoi persecutori, ma paga con la vita la sua ribellione

ALCUNE SCENE DEL FILM

Annunci
 

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: