RSS

Liolà

Girato a Catania

Anno 1963
Durata 102 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Alessandro Blasetti
Soggetto Luigi Pirandello (commedia teatrale)
Sceneggiatura Sergio Amidei, Elio Bartolini,Adriano Bolzoni, Carlo Romani,Alessandro Blasetti
Produttore Film Napoleon-Federiz-Cinecittà-France Cinema-Francinex
Fotografia Leonida Barboni, Tonino Delli Colli, Carlo Di Palma
Musiche Carlo Savina
Scenografia Gianni Polidori
Interpreti e personaggi
  • Ugo Tognazzi: Liolà
  • Giovanna Ralli: Tuzza Azzara
  • Anouk Aimée: Mita
  • Pierre Brasseur: Simone Palumbo
  • Elisa Cegani: Cesa
  • Dolores Palumbo
  • Rocco D’Assunta
  • Solveig D’Assunta
  • Umberto Spadaro
  • Massimo Giuliani
  • Ninì Musco
  • Graziella Granata

Tratto dall’omonima commedia di Luigi Pirandello.

Liolà è un personaggio un po’ matto, libero da legami sentimentali e tuttavia padre di cinque figli che ha avuto da donne diverse. Ha un negozietto di elettrodomestici, gira di casa in casa e fa un po’ di tutto.

Cosicché quando la signora Azzara e sua figlia Tuzza, si accorgono che la pompa del loro aranceto non funziona chiamano lui per ripararla.

Liolà vorrebbe rifiutare, ma accetta quando Tuzza gli rivela che è incinta, e promette di sposarla.

La ragazza non vuole e per fargli un dispetto propone allo zio Simone di fingersi padre del nascituro. Il vecchio zio Simone, che ha una bella moglie, Mita, ma assieme anche il cruccio di non aver figli, accetta di buon grado.

Per vendicarsi Liolà seduce Mita e allorché, di conseguenza, zio Simone si rimangia la promessa fatta a Tuzza, a questa non rimane che piangere sulla sua solitudine.

1963
http://
Annunci
 

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: