RSS

Sicilia

.

Girato a Catania e Siracusa

Anno 1999
Durata 76 min – B/N
Genere drammatico
Regia Danièle Huillet, Jean-Marie Straub
Soggetto Elio Vittorini
Sceneggiatura Danièle Huillet, Jean-Marie Straub
Colore B/N
Fotografia William Lubtchansky
   
Interpreti e personaggi
  • Gianni Buscarino Il figlio

    Angela Nugara
    La madre

    Vittorio Vigneri
    L’arrotino

    Carmelo Maddio
    Il venditore di arance

    Ignazio Trombello
    Poliziotto

    Simone Nucatola Poliziotto

    Giovanni Interlandi
    Il viaggiatore
    resto del cast in ordine alfabetico:

    Mario Baschieri    

    Giuseppe Bonta    

Dopo quindici anni di assenza Silvestro torna in Sicilia per cercare una realtà più pura da quella in cui vive. Nel corso di questo viaggio Silvestro incontra diverse persone: “Il Gran Lombardo”, un uomo alla ricerca di nuovi compiti che sia possibile concepire come nuovi valori, Ezechiele e Calogero l’arrotino che ripetono di soffrire non per se stessi ma per il dolore del mondo offeso.  

Liberamente tratto da “Conversazioni in Sicilia” di Elio Vittorini, il film è un affascinante e intenso ritratto compiuto da due cineasti rigorosi. Monologhi e dialoghi si susseguono in quattro episodi tessendo un ritmo che è quello del teatro greco. È un cinema anomalo dove gli attori sono presi dalla strada, che stride rumorosamente con il cinema commerciale che lo circonda e che trova nella potenza di un’immagine dalla ieraticità quasi sacrale e nella poesia di Vittorini il suo centro di gravità.

ALCUNE SCENE DEL FILM

Annunci
 

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: