RSS

Mafioso

Girato a Bagheria

Anno 1962
Durata 105 min
Colore bianco e nero
Audio sonoro
Genere commedia, drammatico
Regia Alberto Lattuada
Soggetto Bruno Caruso
Sceneggiatura Rafael Azcona, Marco Ferreri,Agenore Incrocci, Furio Scarpelli
Produttore Antonio Cervi
Fotografia Armando Nannuzzi
Montaggio Nino Baragli
Musiche Piero Piccioni
Interpreti e personaggi
  • Alberto Sordi: Antonio Badalamenti
  • Norma Bengell: Marta
  • Gabriella Conti: Rosalia
  • Ugo Attanasio: Don Vincenzo
  • Cinzia Bruno: Donatella
  • Katiuscia (accr. come Katiusca Piretti): Patrizia
  • Armando Tine: Dr. Zanchi
  • Lilly Bistrattin: segretaria
  • Michèle Bailly: giovane baronessa
  • Francesco Lo Briglio: Don Calogero
  • Carmelo Oliviero: Don Liborio
Premi
  • Conchiglia d’oro 1962 al Festival di San Sebastian

Antonio Badalamenti è un ragazzo di Sicilia. Ha dovuto lasciare la sua terra per cercare lavoro. E un po’ di fortuna. Adesso vive a Milano. Ma d’estate, in occasione delle ferie, torna sempre al suo paese natìo.

Ma proprio lì, lo aspetta un’amara sorpresa.

Alcuni uomini della mafia, infatti, lo costringono ad accettare un lavoro poco pulito. Terribile, che non può rifiutare. Se vuole restare vivo.

Si tratta dell’uccisione su commissione di un uomo che vive a New York.

E per Antonio, in partenza per la grande mela, comincia un incubo.

Atroce quanto proficuo. Interessante quanto crudele. E la sua vita cambia per sempre…

ALCUNE SCENE DEL FILM


 

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: